Seleziona una pagina

Intelligenza artificiale: cos’è e cosa può fare

 

L’intelligenza artificiale è oggi uno dei campi più eccitanti e in rapida crescita della tecnologia. Molti esperti ritengono che presto l’IA diventerà onnipresente, permeando ogni aspetto della nostra vita.

 

Che cos’è esattamente l’intelligenza artificiale? In termini più semplici, è la capacità di un computer digitale o di un robot controllato da un computer di eseguire compiti comunemente associati agli esseri intelligenti.

Il termine è spesso applicato al progetto di sviluppare sistemi dotati dei processi intellettuali caratteristici degli esseri umani, come la capacità di ragionare, scoprire significato, generalizzare o imparare dall’esperienza passata.

 

Dallo sviluppo del computer digitale negli anni ’40, è stato dimostrato che i computer possono essere programmati per svolgere compiti molto complessi, come ad esempio scoprire dimostrazioni di teoremi matematici o giocare a scacchi, con grande competenza.

Tuttavia, nonostante i continui progressi nella velocità di elaborazione del computer e nella capacità di memoria, non ci sono ancora programmi che possano eguagliare la flessibilità umana su domini più ampi o in compiti che richiedono molta conoscenza quotidiana. Dall’altra

 

D’altra parte, ci sono stati progressi impressionanti nell’apprendimento automatico, un sottocampo dell’IA che coinvolge lo sviluppo di programmi per computer che possono migliorare le loro prestazioni nel tempo con l’esperienza, come fanno gli esseri umani.

 

Negli ultimi anni sono proliferate le applicazioni commerciali dell’intelligenza artificiale.

In particolare, l’IA è stata utilizzata per creare agenti di servizio clienti “intelligenti”, sistemi di raccomandazioni per negozi al dettaglio online e algoritmi di trading finanziario.

Man mano che queste e altre applicazioni diventano più comuni, è probabile che il grande pubblico acquisirà sempre più familiarità con l’intelligenza artificiale e le sue capacità, anche se oggi tantissimi strumenti che usiamo nel quotidiano hanno incorporato algoritmi di intelligenza artificiale a cominciare dal nostro smart phone.

Pin It on Pinterest

Share This